- Radio Noventa - https://www.radionoventa.it -

Aaron Diehl, pianoforte jazz a Padova

Ancora un appuntamento al Caffè Pedrocchi, nel rush finale del Padova Jazz Festival. Mercoledì 20 novembre in serata (ore 21:30) il concerto del trio di Aaron Diehl: pianista dal tocco appassionante e finemente cesellato, Diehl sarà sostenuto dalla ritmica di Paul Sikivie (contrabbasso) e Aaron Kimmel (batteria). Il concerto è a ingresso gratuito, con possibilità di cena dalle ore 20. Nel pomeriggio (ore 18:30) Roberto Masotti (introdotto da Stefano Merighi) presenterà il proprio libro Jazz area.

Una musicalità portentosa, capace di lavorare di cesello su ogni nota e infondere innumerevoli sfumature espressive a ogni frase: Aaron Diehl si è ben meritato il soprannome “The real Diehl” affibbiatogli da Wynton Marsalis. Più ancora che il curriculum, è la musica che parla: tocco elegante, ricchezza e fantasia armonica, flusso ritmico avvolgente e, cosa ormai rara, una limpida ispirazione tematica e melodica.

Nato in Ohio nel 1985, nell’ultimo decennio ha raccolto onorificenze che ne attestano il superlativo livello pianistico: dal premio della Jazz Journalists Association come artista emergente alla Cole Porter Fellowship ricevuta dall’American Pianists Association. Ma appena diciassettenne si era imposto anche nella Essentially Ellington Competition del Jazz at Lincoln Center’s. Fu proprio a seguito di questa vittoria che l’anno seguente fu convocato da Wynton Marsalis per fare parte del suo settetto. Ha inoltre suonato con Lew Tabackin, Matt Wilson, Wycliffe Gordon e la Jazz at Lincoln Center Orchestra. Non passa inoltre inosservata la sua presenza nella band di Cécile McLorin Salvant, promettente diva del canto afroamericano.

Informazioni: Associazione Culturale Miles Via Montecchia 22 A, 35030 Selvazzano (PD) Tel.: 347 7580904

e-mail: info@padovajazz.com web: www.padovajazz.com