Concerto n.29 del Festival Concertistico Internazionale

ArteBlogEventi LocaliMusica

Federica Scalaby:

Domenica 17 novembre 2019  ore 18:00 nel Santuario di San Vito di Bassano del Grappa: il concerto n° 29 del Festival Concertistico Internazionale di Vicenza fa parte della Rassegna Canticoro ’19, sotto la direzione artistica di Cinzia Zanon.
Ad aprire il concerto sarà il coro Giovani Voci Bassano diretto da Cinzia Zanon. Proseguirà poi il duo Vivarco all’organo Pugina: Marco Fracassi e Viviana Romoli.

PROGRAMMA:

CORO

  1. Giavina: Ave Maria

Arr. Mark O’Leary : Baba waian

  1. Fjellheim: Eatnemen Vuelie
  2. Alberti: Jubilate Deo

ORGANO

Adolf Hesse (1809 – 1863)

Fantasia per organo a 4 mani Allegretto – Andante grazioso – Allegretto

Johann Georg Albrechtsberger (1736 – 1809) Adagio e fuga per organo a 4 mani

Felix Mendelssohn Bartoldy (1809 – 1847) Fuga in re Maggiore
per organo a 4 mani

Franz Lachner (1803 – 1890) Introduzione e fuga in re minore op. 62 per organo a 4 mani

Leopold Koželuh (1747 – 1818) Sonata a 4 mani in fa Maggiore
Allegro molto – Adagio – Menuetto – Rondò Presto 

CORO GIOVANI VOCI BASSANO (Direttore Cinzia Zanon

È sorto nel 1990. Attualmente è composto da bambini e ragazze di età compresa tra gli 8 e i 20 anni circa ed il suo repertorio comprende brani di polifonia sacra, profana e di ispirazione popolare. Ha al suo attivo numerosi concerti, ha effettuato una tournée in Repubblica Ceca, nell’ottobre del 2005 si è recato nella “città eterna” e nella primavera del 2009 e del 2015 ha attuato uno scambio culturale con l’Augustana Chor in Germania nella città di Augsburg ottenendo plausi e consensi. Nel settembre del 2016 ha effettuato un lungo tour canoro in Campania (Salerno, Napoli, Pompei, Paestum, Costiera Amalfitana) e a Roma con il progetto “Around the World” riscuotendo notevole successo.

Al Concorso Corale Nazionale “Il Garda in coro” del 2017 ottiene nella categoria Youth il 3 posto e il premio speciale per le migliori coreografie e movimenti scenici. Nel maggio 2018 conquista il Primo Premio nella categoria canti di ispirazione popolare al 52° Concorso Nazionale Corale di Vittorio Veneto e il Premio Speciale “Miglior coro Veneto” presente al Concorso.

Ha collaborato inoltre come coro di voci bianche con “Opera Estate Festival Veneto”nell’allestimento di alcune opere in cui è previsto l’inserimento di tale formazione corale eha partecipato alla messa in scena di due opere liriche in prima nazionale del M° Pierangelo Valtinoni: Regina delle Nevi (2011) e Il Mago di Oz (2017). Dall’ottobre 2004 organizza CANTICORO – Musica corale a Bassano, una manifestazione che annualmente si propone di accogliere alcune formazioni corali che operano nel territorio, accanto ad importanti ospiti internazionali. Sin dalla sua fondazione il gruppo è diretto da Cinzia Zanon.

MARCO FRACASSI

VIVIANA ROMOLI

Organo a 4 mani

FRACASSI MARCO • Organo 
Cremonese, nato nel 1957, dopo gli studi classici nella sua città compie gli studi musicali al Conservatorio di Piacenza, dove si diploma nel 1981 in Organo e Composizione organistica nella classe del m°. Luigi Toja, dopo aver ottenuto due Diplomi di merito nel corso degli studi. Successivamente approfondisce la Direzione d’orchestra all’Accademia di Pescara con Mario Gusella, l’estetica dell’opera organistica bachiana presso l’Università Cattolica di Milano con Wilhelm Krumbach, la prassi del Basso Continuo con Walther Kolneder ed il Clavicembalo con Maria Pia Jacoboni. Consegue il Master in Gestione dello spettacolo dal vivo nel 2008/09 presso il Conservatorio di Adria con il massimo dei voti.Inizia giovanissimo l’attività concertistica strumentale di organista e clavicembalista ed appena ventiquattrenne l’attività direttoriale.
Dal 1982 è direttore stabile dell’Orchestra e Coro “La Camerata di Cremona”. È fondatore e direttore de “I Solisti di Cremona”, gruppo specializzato in musica antica È direttore della collana di studi musicologici “Cremonae Musica”.
È stato direttore ospite in numerose Orchestre con repertorio sinfonico, mentre per il teatro ha diretto in diversi festival operistici italiani.
Profondo conoscitore dell’arte organaria, ha pubblicato saggi sull’argomento, curando altresì l’edificazione di nuovi organi ed il restauro di organi antichi. È direttore artistico dal 1978 della Settimana Organistica Internazionale “Appuntamenti con gli organi storici di Cremona”, da anni inserita nel Festival di Musica antica “Monteverdi”. È organista Onorario della Basilica di S. Colombano in Bobbio, della Cattedrale di Sarzana e del Chateau de Gouttière di Montlucon (F).Ha tenuto concerti, oltre che in Italia, in tutta Europa, negli Stati Uniti, in Russia, in Asia, in Africa, in Australia e in Giappone.
Ha inciso numerosi CD in qualità di solista e di direttore. È attualmente docente al Conservatorio di Trento.

ROMOLI VIVIANA • Organo 
Si è diplomata in pianoforte con la Professoressa Gaetana La Rocca presso il Conservatorio di S. Cecilia in Roma dove ha frequentato, altresì, la classe di composizione del M° Francesco Carotenuto.
Ha successivamente conseguito il diploma accademico di II livello in Organo e composizione organistica presso il Conservatorio “F. Bonporti” di Trento, nella classe del M° Marco Fracassi. Ha inoltre seguito numerose Masterclass con organisti quali Gustavo Delgado Parra e Domenico Severin.
Svolge attività concertistica in Italia e all’estero sia in veste di solista che in duo organistico con Marco Fracassi (Duo Vivarco) e con la flautista Claudia Aguilar. Nel 2015 ha eseguito, in prima assoluta ed in veste di solista al clavicembalo, la trascrizione della “Fantasia par un gentilhombre” di Joaquin Rodrigo con l’Orchestra dell’Alto Milanese diretta da Francesco Maria Ferrario Si dedica inoltre all’attività didattica rivolgendosi anche all’età scolare e pre-scolare tenendo laboratori secondo l’Orff-Schulwerk. Ha collaborato con la Fondazione Levi di Venezia, il Dipartimento di Storia della Musica dell’Università di Padova ed il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.
Attualmente ricopre l’incarico di Segretaria dell’Associazione Italiana Organari (www.aionet.it) e fa parte del Direttivo dell’Associazione Organi Storici del Cadore (www.organincadore.it) che ogni anno organizza l’omonima rassegna concertistica giunta alla XXV edizione. È inoltre organizzatrice della rassegna concertistica “Pomeriggi degli Artisti”. È docente presso la scuola secondaria di I grado dell’Istituto Comprensivo Tommaseo di Conselve (PD) (www.vivianaromoli.com).

Scrivi un commento

CARICO...