Tutto il Bello del Teatro

ArteBlogEventi LocaliTeatro

Federica Scalaby:

E’ finita la rassegna teatrale del Teatro Modernissimo di Noventa Vicentina e l’ultimo spettacolo mi ha convinta, una volta di più a riconfermare l’abbonamento per il prossimo anno, alla faccia della Durso.

Domenica 17 hanno interpretato: REGALO DI NATALE di Pupi Avati

Mi sono proprio divertita domenica a teatro, sono uscita con un sorriso ebete ma soddisfatto stampato in faccia. La storia la conoscevo,  il film di Pupi Avati dal quale è stato tratto l’adattamento teatrale è un bel classico ormai della filmografia italiana  e poi il cast di professionisti non ha sbagliato un colpo ( Gigio Alberti, Filippo Dini, Giovanni Esposito, Valerio Santoro, Gennaro Di Biase, adattamento teatrale di Sergio Pierattini, regia di Marcello Cotugno) . Ma ero certa che non sarebbe mancata LEI, la tosse isterica tra il pubblico, come i commenti sussurrati ma che si sentono BENISSIMO quel ssciciciaiaciiuuscscscio  che non può aspettare assolutamente la pausa, il telefono, che non basta che suoni una volta, deve risuonare una seconda così siamo  soddisfatti e certi ,hai rotto ….la concentrazione proprio a tutti, attori compresi, e questa volta ho potuto godere anche delle risate nei momenti drammatici. Poi io a fine spettacolo mi sbraccio, faccio la ola, mi trattengo dal suonare la tromba da stadio per onorare l’attore, per me creatura mitologica, sollevo anche mia madre di peso,”su” !!! le dico, meritano un applauso ben fatto, in piedi, alla faccia di chi è già salito in macchina.

Scrivi un commento

CARICO...