AssaggiaVideo del mercoledi: Brian May

BlogMusicaScienza

Fabio Ranghieroby:

Un singolo dopo 20 anni dal suo ultimo album da solista “Another World” (1998). Il chitarrista dei Queen torna a sorpresa, ha presentato canzone e video l’1 gennaio di quest’anno a Greenbelt, centro di controllo della NASA. Il “lancio” è avvenuto in concomitanza con l’incontro della sonda dell’agenzia spaziale americana NEW HORIZONS con Ultima Thule (oggetto a circa sei miliardi di km dalla Terra considerato ultimo residuo di formazione del nostro sistema solare. Ricordo che May è laureato in astronomia e affiliato al programma New Horizons.

“Questo progetto mi ha dato energia in modi del tutto nuovi”, ha commentato May in una nota: “E’ una scommessa eccitante quella di mettere insieme le mie due passioni, la musica e l’astronomia. E’ stato Alan Stern, il responsabile del programma spaziale, a lanciarmi la sfida lo scorso maggio: mi ha chiesto se fossi interessato a scrivere il tema da usare come colonna sonora quando la sonda avrebbe incontrato la sua prossima destinazione” – Brian May

Buona visione!

Scrivi un commento

CARICO...