Dalla Spagna una bella notizia per i fumetti.

BlogFumettiNoventa Comics

Andrea Tosatoby:

Una bella notizia per il mondo del fumetto e un riconoscimento del suo valore culturale ed educativo dalla Spagna: il governo regionale dei Paesi Baschi ha infatti recentemente approvato un finanziamento di 105 mila euro destinato a potenziare e a sviluppare l’arte grafica di chi si dedica alla realizzazione di fumetti, graphic novel e albi illustrati.

È il terzo anno che il governo basco rinnova questa iniziativa che ha l’obiettivo di “dare impulso al talento delle illustratrici e degli illustratori baschi e più in generale al grande lavoro che, in Euskadi, viene rivolto a questo segmento dell’editoria e dell’industria culturale”.

Altra caratteristica dell’incentivo, che prevede lo stanziamento di 7 borse da 15.000 euro ciascuna (4 per progetti di fumetti e graphic novel e 3 per albi o libri illustrati), è quello di sostenere i giovani e le artiste, delle borse stanziate, infatti, almeno una per categoria verrà assegnata a un giovane e un’altra a una professionista donna.

Questa iniziativa del governo basco s’inserisce in un più generalizzato interesse della Spagna a sostenere le attività e le imprese che operano nel comparto culturale, la finanziaria 2019 infatti prevede un aumento dei fondi destinati a quest’ambito di circa il 10% rispetto al 2018.

Per rimanere in argomento di seguito una puntata della trasmissione “ComicSound”

Scrivi un commento

CARICO...