Ermal Meta: tour con canzoni rinnovate

Dj Vanniby:

BlogConcertiMusica

Un anno indimenticabile per Ermal Meta che continua con il suo lavoro che lo ha impegnato tutta l’estate. C’è un nuovo progetto, una nuova collaborazione con un quartetto musicale composto da Raffaele Rebaudengo (viola), Francesca Rapetti (flauto), Roberto Izzo (violino) e Stefano Cabrera (violoncello) “Gnu Quartet”. Il progetto prevede un altro tour tra teatri e auditorium (dal 2 febbraio al 29 marzo 2019) con 30 canzoni riarrangiate in veste acustica.
«Sicuramente riascoltare Dall’alba al tramonto e Non abbiamo armi, e direi anche la parte finale di Mi salvi chi può in veste acustica saranno delle belle soddisfazioni», afferma Ermal.
Sembra che fermarsi, annoi molto Ermal Meta. Questo progetto è qualcosa di diverso dopo 3 anni di concerti in elettrico.

Il video realizzato per il singolo “9 primavere” sembra che lo abbia emozionato molto al punto di far affermare al cantante: «Avevo chiesto al regista di farmi emozionare ed è riuscito a fare di più. Ha vibrato molto dentro di me».

Queste le date del progetto:

2 febbraio – Milano, Teatro degli Arcimboldi
4 febbraio – Napoli, Teatro Bellini
5 febbraio – Pescara, Teatro Massimo
11 febbraio – Catania, Teatro Metropolitan
12 febbraio – Palermo, Teatro Al Massimo
15 febbraio – Reggio Emilia, Teatro Valli
16 febbraio – Trento, Auditorium Santa Chiara
25 febbraio – Roma, Sala Santa Cecilia
6 marzo – Bari, Teatro Petruzzelli
8 marzo – Montecatini Terme (PT), Teatro Verdi
9 marzo – Assisi (PG), Teatro Lyrick

12 marzo – Venezia, Teatro Goldoni
18 marzo – Trieste, Teatro Rossetti
20 marzo – Lugano, Palazzo dei Congressi
23 marzo – Genova, Teatro Carlo Felice
24 marzo – Torino, Teatro Colosseo.

Scrivi un commento

CARICO...