I “perché” di Liam Gallagher

BlogMusica

Giulia Amadioby:

Qualche settimana fa vi avevamo parlato dell’album in arrivo di Noel Gallagher, che di musica non ha mai smesso di farne. Ma non si fa attendere nemmeno il fratello, infatti, proprio in questi giorni, Liam Gallagher ha annunciato l’uscita del suo secondo lavoro da solista.
Dopo lo scioglimento degli Oasis, i due fratelli avevano deciso di intraprendere due strade parallele, dimostrando entrambi che da parte loro la voglia di fare musica c’era. Così Noel ha messo in piedi il suo progetto Noel Gallagher’s High Flying Birds e Liam i The Beady Eye.
Per il secondo Gallagher la strada è stata più tortuosa: nel 2014 annuncia lo scioglimento del suo progetto post-Oasis, concedendosi due anni di pausa dalla scena musicale. Ma nel 2016 anche Liam è pronto a tornare, e lo fa con un progetto solista e un album dal titolo “As you were”.

Dal 2016 ad oggi le loro strade, continuano a viaggiare parallele. Nonostante le notizie su una ipotetica reunion degli Oasis che tanto fa sperare i fan nostalgici, i due fratelli percorrono la loro strada singolarmente, ma con musica nuova.

“Why Me? Why Not”, è il nuovo album di Liam Gallagher che uscira’ il prossimo 20 settembre per l’etichetta Warner Records. Il progetto e’ anticipato dal singolo Shockwave. Ma non finisce qui per l’ex-voce degli oasis, Liam annuncia anche il tour che toccherà l’Italia nel mese di febbraio 2020.

15 febbraio – Roma, Palazzo dello Sport
16 febbraio – Milano, Mediolanum Forum

Scrivi un commento

CARICO...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: