In Compagnia di Radio Noventa – giorno 36

BlogMusica

Fabio Ranghieroby:

Oggi una compagnia molto lunga!

Peter Gabriel ha rilasciato – sul canale Vimeo – un film in due parti sul concerto che tenne a Verona nel 2011 (Arena). Il motivo ? La sua vicinanza all’Italia e una richiesta di raccolta fondi, che potete leggere sotto i video.

Il tempo molti di noi ce l’hanno, il concerto fu stupendo (ero in sesta fila) a parte un Peter raffreddato, la cornice è storia. Buona visione.

“Per quasi cinquant’anni ho amato l’Italia, le persone, la cultura, il cibo, la storia e più recentemente l’isola della Sardegna. L’Italia ci offriva lavoro quando nessuno lo faceva, specialmente ogni estate degli anni ’70, i concerti venivano sempre trovati. Alcune delle migliori e più caotiche esperienze di tour le abbiamo avute quando guidavamo in tutto il paese per suonare in discoteche sul mare o campi da calcio in montagna. Sia i Genesis che la mia musica hanno trovato un pubblico meraviglioso e appassionato che cantava insieme a noi durante i concerti e ogni volta che stavo facendo un album dal vivo chiedevo sempre prima se potesse essere arrangiato in Italia.”

“Parlo un po’di italiano – davvero male, ma abbastanza da sentirla come la nostra casa lontano da casa. La mia famiglia è stata davvero colpita duramente dai resoconti quotidiani di morte e devastazioni che questo brutale virus ha portato. Dieci anni fa, ho chiesto a mia figlia Anna di filmare il concerto che avremmo fatto con un’orchestra all’Arena di Verona, che è un luogo straordinario in cui potersi esibire. Anche se mi stavo riprendendo da un raffreddore e non prendevo tutte le note come avrei voluto, Anna ha fatto un ottimo lavoro con il suo collaboratore Andrew Gaston e una grande squadra, nel catturare una notte molto speciale.”

“I film non sono stati visti da un pubblico particolarmente vasto. Ma ora molti di noi sono a casa e isolati, quindi volevamo renderli disponibili a chiunque fosse interessato, sul canale Real World Vimeo con la sola richiesta di contribuire alla raccolta fondi per combattere il virus del Dipartimento della Protezione Civile o della Croce Rossa Italiana. Se invece preferite donare un po’ di denaro più localmente, vi preghiamo di farlo.”

“Stiamo pensando a tutti i nostri amici e fan e a tutti coloro che sono stati colpiti in un modo o nell’altro da questo virus, in Italia e nel mondo. Siamo anche preoccupati di essere troppo indietro nel Regno Unito. Non vedo l’ora di vedervi tutti quando questo genio sarà tornato nella bottiglia. Godetevi i film e state al sicuro.”

Peter Gabriel

Scrivi un commento

CARICO...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: