Magnitudine Zero – Parole e vinili #2- Dal Soul al Funk

BlogMusica

Magnitudine Zeroby:

Come vi abbiamo accennato nella precedente puntata, nonostante le mille restrizioni Magnitudine Zero non si ferma e anzi vi offre una nuova puntata di “Magnitudine Gold”, il format in cui dove si ascoltano vinili e si raccontano storie.

Parleremo sempre i vinili, ma di quei vinili strisciati, impolverati, trovati nei posti più strani come case sfitte. Piccoli tesori che hanno sempre qualche storia da raccontare, nonostante l’età.

Continuiamo il nostro viaggio con il treno del soul e del funk partendo da James Brown, passando per il suo sassofonista Maceo Parker e le sue trasformazioni verso il disco-funk di KC an The Sunshine Band e i mitici Earth Wind and Fire e il funk bianco degli Average Withe Band.

A rallegrare la puntata anche il nostro ospite e collaboratore di Magnitudine Zero Igor Pivotto, con i suoi aneddoti divertenti sui vinili e la sua comicità surreale.

Tra un pezzo e l’altro accenneremo anche agli aspetti tecnici “da audiofili”, parlando di compressione e di dinamica e di quanto questo cambi la nostra percezione sonora mentre ascoltiamo musica e su come assaporare la musica al meglio.

E la domanda che ci siamo fatti è: come facciamo a capire se un suono proviene dall’alto o dal basso rispetto al nostro orecchio?

Potete ascoltare e scaricare la puntata su Spreaker e  Spotify oppure nel player qui sotto:

 

 

La Playlist della puntata:

Get Up- I Feel Like Being Like A Sex Machine  – James Brown (in vinile)

Cross The Track- Maceo Parker Maceo and The Macks  (We Better Go Back) (in vinile)

People Say- Meters

Earth Wind And Fire- Get Away (in vinile)

Average Withe Band- Pick Up The Pieces (in vinile)

The Meters- Cissy Strut

Sly and The Family- Family Affair

Otis Redding – (Sittin’ On) The Dock Of The Bay  (in vinile)

Scrivi un commento

CARICO...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: