- Radio Noventa - https://www.radionoventa.it -

Maistah Aphrica, Afro Funky al Festival Jazz di Padova

Stasera il Padova Jazz Festival torna alla Sala Fronte del Porto/PortoAstra (ore 21) con un nuovo concerto realizzato in collaborazione con il Centro d’Arte dell’Università di Padova. Protagonisti della serata saranno i Maistah Aphrica. Un crogiuolo di sonorità afro-funk a cavallo tra fantasy e avanguardia create da un ampio organico: Gabriele Cancelli (tromba, ukulele, flauti, percussioni), Mirko Cisilino (ottoni, percussioni), Marco D’Orlando (percussioni), Clarissa Durizzotto (sax alto, percussioni), Enrico Giletti (basso elettrico, effetti), Andrea Gulli (sintetizzatori), Alessandro Mansutti (batteria), Giorgio Pacorig (tastiere). A sottolineare l’aspetto collettivo del fare musica, tutti i musicisti intervengono anche come vocalist.

Jazz e funk, ritmi afro-colombiani e melodie esotiche, hard bop ed elettronica, afro beat e colonne sonore, il tutto condito alla maniera di Sun Ra, ovvero sovrapponendo tutto quanto in un mosaico poliritmico e dalle molteplici linee solistiche. La musica dei Maistah Aphrica suscita la voglia di ballare, ma fate attenzione ai tempi dispari.

I Maistah Aphrica sono otto giovani musicisti friulani, il cui omaggio alle forme e alle tecniche musicali legate al Continente Nero non ha pretese etnomusicologiche: il folk e l’etnico rispondono a principi di semplice verosimiglinza, mentre il rituale si nutre di immaginario.

Con già due dischi all’attivo in tre anni di attività, il primo omonimo e il più recente Meow, i Maistah Aphrica appassionano con le loro tessiture policrome, l’impatto fisico dell’energia sonora, il tocco ironico con cui maneggiano i materiali.

Informazioni: Associazione Culturale Miles Via Montecchia 22 A, 35030 Selvazzano (PD) Tel.: 347 7580904

e-mail: info@padovajazz.com web: www.padovajazz.com