Noventa Challenge Series: Pokemon a Noventa!

Barbara Gnesinby:

AssociazioniBlogEventiEventi LocaliNoventa ComicsVideogames

Al Noventa Comics non possono mancare i Pokemon che domenica saranno sia fra gli stand sotto forma di carte da gioco o peluche ma anche come allenatori veri e propri. Questa è un articolo che riceviamo e pubblichiamo con orgoglio perchè si tratta di un Club di Allenatori Pokemon tutto noventano che quest’anno avrà un ospite graditissimo.

Quando nel cuore ribolle la passione, ecco, è proprio in quel momento che può nascere qualcosa di grande. Fu così che prese vita in questo periodo, nell’autunno del 2016, il Noventa Challenge Series, la serie di tornei Pokémon di Noventa Vicentina: il desiderio di mettersi alla prova, condividendo assieme gioie, dolori, ma soprattutto la forte passione per i mostriciattoli tascabili, ardeva in questo primo gruppo di amici.

I negozi di videogiochi subirono un assalto quell’autunno, chi in cerca del nuovo gioco, chi di un Nintendo, chi di entrambi. Aver acquistato la versione “Sole” o la versione “Luna” non faceva differenza, perché il divertimento era comunque assicurato, e loro lo sapevano.

Ed ecco che seduti a un tavolo, tra una birra e una cola, il sogno divenne realtà.

Quello fu un inverno rovente, così come lo furono tutte le altre stagioni costellate dagli innumerevoli scontri, che avvennero senza esclusione di colpi. L’NCS era appena sorto, ma già annoverava tra i suoi partecipanti degli agguerriti capipalestra: era iniziata la prima, storica, stagione, detta del “monotipo”.

Battaglie in singolo, in cui team formati da Pokémon che condividevano almeno un tipo si scontrarono tra scariche elettrizzanti, agguati spettrali e fiammate draconiche; ma non mancarono anche intrepidi sfidanti, che con squadre miste fecero sobbalzare sulla sedia gli altri partecipanti. Anche il formato ufficiale, il VGC, venne sviscerato a fondo a suon di emozionanti lotte in doppio.

Perché l’interesse per il gioco competitivo, uno dei cuori pulsanti dell’NCS, non mancò mai.

Quasi due anni sono passati da quei primi giorni e tra battaglie sul filo del rasoio, strette di mano e risate a partita finita, non molto è cambiato: lo spirito è sempre lo stesso.

Ciò che invece si è evoluta è la portata dell’evento, che è arrivato a coinvolgere sempre più persone, incluso Francesco Pardini.

E chi sarebbe mai questo Pardini?

Francesco Pardini, campione italiano di VGC Pokémon nel 2011 e nel 2015, nonché assiduo frequentatore delle competizioni mondiali tenute da mamma Nintendo, non ha saputo resistere al richiamo NCS e si unirà anche lui al gruppo il 30 ottobre, al torneo ufficiale che si terrà al Noventa Comics.

Riuscirà l’NCS a coinvolgere il campione con il suo spirito caldo e goliardico? La risposta è di certo affermativa, e sono sicuro che se avrete occasione di assistervi ne sarete coinvolti anche voi.

Perché il logo, dall’essere il semplice nome di un evento, è diventato con il tempo sinonimo di “PASSIONE”, “AMICIZIA”, “UNIONE”, e questo mantenendo la propria natura semplice, aperta all’accoglienza di chiunque ami passare il tempo piacevolmente e in buona compagnia.

Ma non prendetelo troppo alla leggera: le emozioni forti sono sempre incluse nel pacchetto, e sono sicuro che una goccia di sudore scenderà anche sulla vostra tempia, nel momento in cui il giocatore per cui farete il tifo dovrà scegliere la mossa decisiva, specialmente se si troverà faccia a faccia con il campione!

Un buon ronzio a tutti voi, amici,

Erik McBuggy

Scrivi un commento

CARICO...