¡POP CORN! & Collateral Beauty

BlogCinemaRecensioni

Fabio Sossellaby:

TITOLO DEL FILM: COLLATERAL BEAUTY
ATTORI PRINCIPALI: WILL SMITH, KATE WINSLET, EDWARD NORTON
ANNO DI USCITA NELLE SALE ITALIANE: 2016
GENERE: DRAMMATICO

 

TRAMA
Howard è un manager di grande successo di un’azienda di successo; purtroppo la perdita della figlia in età precoce lo conduce in uno status di depressione che condiziona la sua vita privata e quella lavorativa. I suoi migliori amici, nonchè colleghi, notando il sempre più repentino declino, cercano di costringerlo ad aprire gli occhi e, nel caso estremo, di abbandonare la società che lui stesso aveva portato ai livelli massimi. Nel cercare una soluzione scoprono che Howard ha scritto delle lettere molto particolari, non per il loro contenuto, ma per i destinatari…le lettere sono indirizzate alla Morte, al Tempo e all’Amore.

“Desideriamo l’Amore, vorremmo avere più Tempo e temiamo la Morte”

GIUDIZIO PERSONALE
Quest film ha diviso critica e pubblico, da una parte abbiamo un voto molto negativo (Critica), mentre dall’altra un elogio in ogni suo aspetto (Pubblico). Personalmente la penso come il Pubblico; un grande Will Smith che, in una pellicola molto ambiziosa, riesce a toccarci il cuore in quasi tutti i suoi dialoghi, che raggiunge l’apice delle emozioni nell’incontro con Amore portandoci ad un esplosione di sentimenti. Il film ci apre gli occhi sui veri padroni della nostra vita, l’Amore e la Morte, con il Tempo che funge da terreno intermedio. Nella profondità della storia, la morte della figlia, passa quasi in secondo piano, lasciando spazio a tutte le emozioni portate a galla dalle parole di Will Smith. Commovente.

“Se l’Amore è creazione e la Morte è distruzione, io (il Tempo) sono solo il terreno nel mezzo!”

PROMOSSO!

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Scrivi un commento

CARICO...