“Restiamo Connessi” – La Fondazione con il cuore in mano

ArteBlogEventi Locali

Giulia Amadioby:

“Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi” — Il Piccolo Principe, Antoine de Saint-Exupéry 

In questi difficili giorni sono tante le persone che lavorano per tutti noi, con il cuore in mano, e tutte queste persone non sono invisibili, anche se operano nel silenzio. Anche i nostri sentimenti, nell’impossibilità di un incontro di persona, rischiano di restare silenti nel nostro cuore.
È per questo che la Fondazione Stefani lancia l’iniziativa 

CON IL CUORE IN MANO 

Un modo per poter ringraziare, ricordare o esprimere i nostri sentimenti o emozioni. È anche un modo per vivere la Settimana Santa nel suo percorso che si risolve con la resurrezione come promessa di rinascita dopo il dolore.
La Fondazione Stefani invita chiunque voglia partecipare a ritagliare un cuore e scriverci sopra il nome o il ruolo di persone o figure professionali, famigliari e chiunque si voglia ricordare e ringraziare, ma anche esprimere i propri pensieri o incollarvi l’immagine di persone che vi stanno a cuore. 

Le immagini possono essere condivise attraverso la pagina Facebook della Fondazione Stefani oppure inviate all’indirizzo e-mail segreteria@fondazionestefani.it 

Scrivi un commento

CARICO...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: