Tocca a Peter Erskine

BlogEventi LocaliMusica

Fabio Ranghieroby:

Una serata super funk per il festival New Conversations – Vicenza Jazz: stasera 13 maggio al Teatro Comunale (ore 21) si esibirà Peter Erskine, uno dei batteristi simbolo degli anni d’oro della fusion. E proprio alle sue mitiche avventure musicali coi Weather Report e gli Steps Ahead si riallaccia la Dr. Um Band con la quale si presenterà a Vicenza. Ne fanno parte Bob Sheppard (sax), John Beasley (pianoforte, tastiere) e Damian Erskine (basso). Il Jazz Café Trivellato – Bar Borsa risponde con una proposta dalle sonorità affatto diverse, acustiche e moderniste, di un altro batterista leader, il bosniaco Dejan Terzic (ore 22, ingresso gratuito). La sua band “Axiom” raggruppa nomi ragguardevoli come Chris Speed (sax), Bojan Z (pianoforte) e Matt Penman (contrabbasso).

Una vera icona della batteria jazz. Peter Erskine (nato nel New Jeresey nel 1954) ha suonato al servizio dei più blasonati leader, in contesti stilistici eterogenei: Chick Corea, Diana Krall, Pat Metheny, gli Steely Dan, Pino Daniele e innumerevoli big band (a partire dalla Stan Kenton Orchestra quando aveva appena diciotto anni). Ma a metterlo sul piedistallo dei super drummer è stata l’esperienza coi Weather Report, dei quali fu membro fondamentale, assieme a Jaco Pastorius e Joe Zawinul, negli anni d’oro della fusion band per eccellenza, partecipando a cinque album del gruppo (compreso 8:30). La sua gloria nel campo della fusion si rinforza poi grazie agli Steps Ahead (in compagnia di Micheal Brecker, Eddy Gomez e Mike Manieri). In tempi recenti ha coltivato soprattutto formazioni di impostazione acustica: la Dr. Um Band (il cui primo disco è uscito nel 2015) ha segnato un chiaro ritorno alle sonorità fusion e R&B e alle scansioni ritmiche che gli hanno dato una intramontabile fama. Durante il tour che la porterà anche a Vicenza, la Dr. Um Band eseguirà le musiche del nuovo doppio album, Dr. Um Is on Call for You.

Il quartetto del batterista bosniaco Dejan Terzic ha esordito su disco nel 2016: Axiom, per l’etichetta CAM Jazz. Ma già dalle sue origini il gruppo era caratterizzato da un notevole affiatamento, creato dai rapporti di lunga amicizia e le collaborazioni tra i suoi membri. E non parliamo di un organico qualunque, ma praticamente di una all stars, col serbo Bojan Z al pianoforte (noto dalle nostre parti soprattutto per un duo con Paolo Fresu dall’ormai lunga storia), il neozelandese Matt Penman al basso (uno dei più ricercati strumentisti negli States, dov’è di base) e Chris Speed, una delle voci sassofonistiche più autorevoli della scena newyorkese votata alla ricerca. Il repertorio è basato su composizioni originali, dall’approccio minimalista, gli intrecci timbrici e tematici sorprendenti, il linguaggio moderno e metropolitano.

Biglietti
concerto al Teatro Comunale (Sala del Ridotto): Peter Erskine Quartet
intero: 19 euro + d.p. ridotto: 16 euro + d.p.C
Concerti al Jazz Café Trivellato – Bar Borsa INGRESSO LIBERO

Riduzioni
Per i giovani fino ai 35 anni; over 65; Associazioni Culturali Musicali; Touring Club Italiano; dipendenti del Comune di Vicenza; abbonati TCVI

Prevendite
– biglietteria del Teatro Comunale: aperta dal martedì al sabato dalle 15 alle 18:15 fino al 30 aprile; dal martedì al sabato dalle 16 alle 18:15 dal 2 al 18 maggio.
La biglietteria risponde al telefono negli stessi giorni di apertura dalle 16 alle 18.
– on line: www.tcvi.it
– sportelli di Intesa San Paolo (ex Banca Popolare di Vicenza)
– giorno dello spettacolo: alla biglietteria del teatro da un’ora prima dell’inizio del concerto (senza diritto di prevendita)

Scrivi un commento

CARICO...