Un romanzo di lezioni per Roberto Vecchioni

BlogLibri

Giulia Amadioby:

Si intitola “Lezioni di volo e di atterraggio” il nuovo romanzo di Roberto Vecchioni. Il cantautore, poeta e accademico rivela ai microfoni di Un giorno da pecora di aver usato la quarantena per scrivere.Un lavoro letterario che raccoglie alcune vecchie lezioni risalenti agli anni Ottanta, date ai ragazzi al parco.
Non si sa ancora nulla su un’ipotetica data di uscita del romanzo, ma le bozze sarebbero già state spedite. 

Durante la trasmissione Vecchioni ha fatto anche il suo personale commento sul futuro dei concerti post-Covid19. “Ai concerti è bello vedere la massa di gente, le persone che applaudono, ballano, cantano con te, sennò che senso ha il live?”. Non meno critica è la sua opinione sui live in streaming: ”Tutto quello che è virtuale è un surrogato, non ha il valore di quello reale”.

Scrivi un commento

CARICO...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: