Un romanzo Rock per l’esordio di Alessandro Pomili

ArteBlogLibri

Fabio Ranghieroby:

Presentato lo scorso 12 luglio al Lido Cristallo (Civitanova) il romanzo d’esordio del civitanovese Alessandro Pomilli (Scatole Parlanti Editore): “Tutte tranne lei.

Si tratta di un vero e proprio romanzo Rock: “Scheggia, Sentenza, Salma e Giannelli cercano di fare il grande salto con la loro musica. A complicare le cose però interviene un braccio ingessato e la necessità di sostituire il chitarrista della band. Con l’arrivo di Giovanna nulla sarà più come prima, ma si aprono per il gruppo delle Interferenze Mentali la possibilità di ambire a più alti traguardi così come il rischio di sciogliersi per sempre. La sfida sarà di trovare un difficile equilibrio tra i sogni di gioventù e la vita vera, rimanendo amici.”

Come di solito succede arriva una presenza femminile a creare scompiglio: “Un romanzo rock, che sul filo di una colonna sonora in crescendo, segue le vicende di cinque protagonisti non più adolescenti ma che continuano a coltivare i loro sogni da ragazzi. Finché la vita non si mette in mezzo e scompiglia ogni illusione, per lasciarli a fare i conti con la realtà. Motore del cambiamento sarà Giovanna, chitarrista di talento ma con idee poco chiare sull’amore, che darà fuoco alle tensioni che la quotidianità porta a galla nel percorso dei quattro membri della band.”

Una lettura originale, fresca e interessante perfetta per le vostre serate estive di lettura.

Noi di Radio Noventa lo leggeremo di sicuro, auguriamo ad Alessandro (che conosciamo grazie alla nostra passione comune passata/attuale per il mondo videoludico) il successo che merita e…magari anche un Musical ispirato alla sua prima uscita letteraria.

 

 

Alessandro Pomili è nato nel 1980 a Recanati e vive a Civitanova Marche. Da vent’anni scrive a tempo pieno in ben due lingue: JavaScript è quella in cui va meglio. Tutte tranne lei è il suo primo romanzo.

Scrivi un commento

CARICO...