Una falesia in casa

Una bellissima serata quella di lunedì, piacevolmente rapiti dai nostri esuberanti ospiti: Michele Guerrini e Andrea Minetto,  autori della guida “Lumignano, arrampicate nei Monti Berici” ma non solo. Di loro, possiamo dire che sono l’anima e i padri di queste falesie, dal momento che a partire dagli anni ’80, hanno chiodato le vie presenti, anche se, ascoltando i nostri ospiti, abbiamo scoperto che la storia di queste pareti risale agli inizi degli anni ‘20.

Lumignano è una delle falesie di arrampicata più famose e frequentate del nord d’Italia, con diversi settori, creati anche per facilitare la conoscenza del sito da parte dei neofiti. In queste bellissime vie di roccia calcarea esposte sempre al sole si arrampica anche a dicembre. Tra i grandi top climber che l’hanno frequentate possiamo ricordare: Heinz Mariacher, Martin Sheel, Maurizio Zanolla  (Manolo).

Michele Guerrini, attualmente è insegnante di educazioni fisica, è diventato guida alpina nel 1995, continua ad essere un grande appassionato di arrampicata e di alpinismo e non ha ancora smesso di aprire vie.

Andrea Minetto,  ingegnere applicato all’arrampicata, a Lumignano ha chiodato all’incirca 350 vie, attualmente costruisce palestra di arrampicata e si dedica alla loro manutenzione.

Ascoltate le loro voci ed il loro racconto, ne vale la pena.

Scrivi un commento

CARICO...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: