Un’autobiografia per Prince

BlogLibriMusica

Fabio Ranghieroby:

Cosa c’era prima dei grandi successi di Prince? Chi era veramente il “genio di Minneapolis”? Il libro/memoriale “The Beautiful Ones” – già programmato prima della sua morte – uscirà il prossimo 29 ottobre (in Italia a novembre) e noi siamo già qui ad aspettarlo.

In questo libro si racconta di un Prince giovane, quando i grandi successi e la notorietà dovevano ancora arrivare. Circa 300 pagine per un’autobiografia (o parziale autobiografia in quanto Prince ha scritto 50 pagine circa) corredata da foto (ovviamente) e appunti di quelle che diventeranno le sue canzoni più belle, quelle del primo periodo legato agli album “1999”, “Purple Rain”, “Around the World in a Day”.

L’introduzione sarà scritta da Dan Piepenbring del New Yorker già collaboratore di Prince.

“Un periodo in cui Prince stava pensando di mostrare qualcosa in più di se’ – scrive Piepenbring nell’introduzione a proposito dell’intenzione di scrivere un memoir – delle sue idee sul mondo ma allo stesso tempo mantenendo un alone di mistero che aveva attentamente coltivato”.

 

Scrivi un commento

CARICO...